5 Aprile 2017

Accademia della Cura “Fragilità e cura”: Le provocazioni della fragilità | Cremona 3-4-5 maggio 2017

Accademia della Cura “Fragilità e cura”: Le provocazioni della fragilità

Modulo nazionale dell’Accademia della Cura, Cremona 3-4-5 maggio 2017 |Consorzio Sol.Co. Cremona, Civico 81 – in via Bonomelli, 81

L’Accademia della Cura è attiva dall’anno 2008 ed è realizzata dal Gruppo Cooperativo Cgm insieme a Charis, al fine di aiutare i partecipanti ad acquisire una nuova visione della Cura, attraverso riflessioni che diano opportunità per “guardar lontano”.

L’Accademia è finalizzata a mantenere vivi i valori, le motivazioni e gli stili della cura in chi opera accanto alle persone più fragili. Nasce dalla consapevolezza che oggi, nell’ambito della cura, la principale crisi, e sfida, sia di tipo antropologico e valoriale, prima che tecnica o di risorse disponibili.

L’Accademia della Cura è finalizzata anche a supportare i processi di miglioramento della qualità nei servizi di Cura, che devono basarsi sia sul “cosa si fa” che sul “come” e “perchè”, al fine di garantire una costante formazione attenta non solo ai contenuti, ai metodi ed alle tecniche, ma anche agli stili ed alle motivazioni intrinseche.

L’esperienza dell’Accademia finora ha significato principalmente ritrovarsi per ricercare il senso ed il valore dell’agire nei servizi di cura e nelle imprese sociali, dentro una dimensione organizzativa che sempre maggiormente deve, da una parte, coltivare la propria vocazione imprenditoriale e, dall’altra, valorizzare gli elementi valoriali fondanti, che sono e restano il valore aggiunto essenziale che l’Accademia porta con sè.

Dall’ esperienza di questi anni è nata la “Carta” dell’Accademia della Cura, che si configura come una sorta di manifesto e sintetizza in 10 punti le caratteristiche principali dell’impegno nella cura.

Programma:

Mercoledì 3 maggio
Ore 12,00 Pranzo al BonBistrot
Ore 13,00 Apertura e introduzione di Mariagrazia Fioretti
Ore 13,30 Intervento del prof. Luigino Bruni “Le fragilità delle imprese oggi”
Ore 17,00 Presentazione di Civico 81 con Giusi Biaggi, presidente Consorzio Sol.co Cremona
Ore 18,00 Presentazione progetto BonBistrot e filiere sociali della ristorazione con Roberto Strada e Marcello Terenghi
Ore 19,30 Cena a base di prodotti biologici dell’agricoltura sociale della Cooperativa Nazareth, presentazione di Rigenera e delle esperienza di accoglienza con Giusy Brignoli, Sr. Marta Pettenazzo e don Pierluigi Codazzi
Giovedì 4 maggio
Ore 8,30 Intervento del dott. Johnny Dotti “Le fragilità nel tempo dei social”
Ore 12,00 Pranzo al BonBistrot
Ore 13,30 Intervento di Mons. G.Carlo Perego “Nuove tutele per nuovi migranti: le migrazioni forzate di minori non accompagnati, vittime di tratta, donne sole, nuclei familiari”

Intervento della dott.ssa Lucia Ercoli “Nuovi modelli di cura con chi è in cammino”

Ore 17,30 Incontro con docenti e studenti del Liceo Vida
Ore 19,30 Cena insieme e visita al centro città con l’arch. Stefano Damini
Venerdì 5 maggio
Ore 8,30 Intervento della prof.ssa Sr. Alessandra Smerilli “Lavoro, fragilità e cura: quale futuro?”
Ore 11,30 Proposta materiali per approfondimenti e conclusioni
Ore 13,00 Pranzo al BonBistrot (su prenotazione)

 

 

 

Il pagamento va effettuato mediante bonifico bancario

CONSORZIO SOL.CO CREMONA | IBAN: IT18 N010 0511 4000 0000 0002 106

Termine per le iscrizioni 28 aprile 2017

Per informazioni rivolgersi alla segreteria di Charis:

 

Per iscrizioni

Inoltre in allegato QUI troverai una lista di info utili su dove pernottare